MARTINA FRANCA – “Ilvarum Yaga è una strega capace di trasformarsi in vento e polvere. S’insinua nelle case degli uomini, si nasconde nei corpi dei bambini e lentamente si nutre delle loro vite.”

E’ in mostra  fino a domenica 15 ottobre – all’interno della cornice del Festival “Manuscipta” dedicato alla letteratura e al fumetto – “Ilvarum Yaga, 100 disegnatori contro la Strega Rossa”, una raccolta di fumetti che racconta l’Ilva e i danni ambientali procurati ai piccoli abitanti del quartiere Tamburi.

E’ ai bambini che questi disegni raccontano della Strega Ilvarum, attraverso le 100 tavole di illustratori che si sono prestati alla causa e il cui ricavato delle vendite dei fumetti sarà devoluto all’Associazione Pediatri di Puglia e Basilicata, rappresentata dalla Dr.ssa Annamaria Moschetti, referente per la provincia di Taranto del Progetto Nati Per leggere, che provvederà all’acquisto dei libri certificati per la creazione di una vera e propria biblioteca terapeutica.

La mostra,ad ingresso gratuito, si svolge a Palazzo Ducale, in Piazza Roma n.132, Martina Franca ed è organizzata da Presidio del libro Martina Franca e dall’Associazione “Terra Terra”.

(Illustrazioni tratte da “Repubblica- Bari”)

© 2017, redazione. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento