ADELFIA – Nell’ambito di un’operazione condotta dalla Polizia di Stato, ad Adelfia (BA), è stato tratto in arresto, nella flagranza dei reati di detenzione abusiva di armi clandestine, parti di esse e munizioni, e detenzione ai fini della spendita di banconote false, un 30enne incensurato trovato in possesso di numerose armi e munizioni.

Durante l’attività di perquisizione è stata inoltre rinvenuta e sequestrata la somma di quasi un milione di euro composta da banconote false, di ottima fattura e quasi indistinguibili da quelle autentiche.

Ulteriori particolari saranno resi noti nel corso di un incontro con la stampa che si terrà oggi alle ore 11.00 presso la Questura di Bari, in sala conferenze,  terzo piano

© 2017, redazione. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento