Gli Agenti della Polizia di Stato del Reparto Volanti della Questura di Foggia, nel corso del servizio di controllo del territorio hanno tratto in arresto D. R.V., classe 1993 per furto aggravato.

Su segnalazione della locale sala operativa i poliziotti si recavano presso un supermercato di Via R. Consagro, ove un giovane era stato scoperto dai dipendenti mentre cercava di allontanarsi con una busta di plastica in mano. 

All’interno della busta si appurava che erano state occultate  5 bottiglie di liquore che il predetto aveva sottratto furtivamente.

Il D. R. veniva accompagnato presso gli Uffici della Questura e dopo le formalità di rito, condotto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione a disposizione della locale Procura della Repubblica.

© 2019, redazione. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento