Sei consiglieri Regionali di centro destra presentano una proposta di legge: oltre l’assegno di cura c’è la dignità del malato.
Migliorare la vita dei disabili e “favorire la ‘Vita Indipendente’ delle persone con grave disabilità”. Si intitola così la proposta di Legge Regionale firmata da sei consiglieri regionali di centrodestra – Erio Congedo, Giannicola De Leonardis, Luigi Manca, Renato Perrini, Francesco Ventola e Ignazio Zullo – che mira ad andare oltre una visione ragionieristica da parte della Regione Puglia di risolvere i problemi legati alla disabilità, ma punta a promuovere azioni e interventi che metta al centro il “disabile” e non il suo problema. La proposta di legge e lo stato di attuazione del Piano abbattimento barriere architettoniche saranno illustrati in una conferenza stampa giovedì prossimo, 28 febbraio, alle ore 11, nella sala stampa “Michele Campione” del Consiglio regionale

© 2019, redazione. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento