BARI – Due pregiudicati, SALIANO Adele di anni 33 e RONCHI Francesco di anni 37, sono stati arrestati a Bari dalla Polizia di Stato; sono ritenuti responsabili di furto e rapina aggravata in concorso.

Due gli episodi contestati.

Il primo, avvenuto nel quartiere San Pasquale il 12 marzo scorso, è relativo al furto consumato ai danni di una donna: i due arrestati, a bordo di un ciclomotore, dopo essersi avvicinati alla vittima le avrebbero strappato con violenza gli orecchini.

Il secondo si è verificato a Mola di Bari lo scorso 15 marzo; i due arrestati, dopo aver seguito per un breve tratto una donna, la avrebbero bloccata trattenendola per un braccio per poi strapparle gli orecchini e dileguarsi a bordo di un ciclomotore.

Di fondamentale importanza sono state le denunce delle parti lese, le dichiarazioni rese da alcuni testimoni e la visione delle immagini delle telecamere di video sorveglianza.

L’arresto è avvenuto in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Bari su richiesta della locale Procura della Repubblica, a seguito di un’intensa attività d’indagine condotta dai poliziotti della Sezione Contrasto alla Criminalità Diffusa della Squadra Mobile.

© 2018, redazione. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento