LATIANO- Arrestato 2 volte nel giro di 10 ore per evasione dagli arresti domiciliari.

I Carabinieri della Stazione di Latiano hanno tratto in arresto in flagranza di reato di evasione dagli arresti domiciliari un 37enne originario della provincia di Lecce. L’uomo sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari in seno ad una comunità in Latiano sarebbe evaso una prima volta domenica 30 settembre verso le ore 22.00 allorquando avrebbe scavalcato la recinzione, arrestato sarebbe stato collocato agli arresti domiciliari. Non sono trascorse 10 ore che l’uomo sarebbe evaso una seconda volta alle ore 07.50 di lunedì 1° ottobre come aveva fatto la sera precedente. Nella circostanza un operatore della Comunità lo ha inseguito fin nei pressi del cimitero, i militari lo hanno arrestato una seconda volta. Dopo le formalità di rito nel pomeriggio è stato condotto innanzi al Tribunale di Brindisi per la celebrazione del processo per direttissima, i due arresti effettuati il 30 settembre e il 1° ottobre sono stati convalidati ed è stato disposta per l’arrestato la custodia cautelare agli arresti domiciliari in seno alla Comunità dove era stato collocato precedentemente.

© 2018, redazione. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento