Gli agenti del Commissariato di P.S. di Taurisano hanno tratto in arresto,nella fragranza di reato, B.M.di Lecce classe 1989 e P.C.C. di Sanarica classe 1992, entrambi con precedenti penali e di polizia. Gli agenti del sono stati allertati dal proprietario di un immobile sito nel comune di Ugento, che entrando in casa aveva trovato due giovani intenti a trafugare all’interno del suo garage.

I due malviventi, alla vista del proprietario, si davano a precipitosa fusa, dirigendosi a piedi verso le campagne circostanti, portandosi dietro la refurtiva e precisamente 3 valigette in plastica, contenenti attrezzi da lavoro,un giubbino “napapjri”, dei guanti, un cappellino ed un borsone.

Gli agenti giunti sul posto, si sono messi alla ricerca dei due giovani, dettagliatamente descritti dalla vittima, intercettandoli poco dopo in aperta campagna.

Gli stessi,sono stati tratti in arresto e associati presso la Casa Circondariale di Lecce a disposizione dell’A.G..

Tutta la refurtiva è stata recuperata e consegnata al legittimo proprietario.

© 2019, redazione. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento