Andria- La Polizia di Stato ha arrestato nei pressi del centro cittadino,  una coppia di incensurati, un 52enne andriese ed una 40enne di Terlizzi, responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso di un mirato servizio teso al contrasto della commercializzazione delle sostanze stupefacenti, i due venivano fermati a bordo della loro autovettura e sottoposti a perquisizione personale e veicolare, che dava esito positivo, in quanto all’interno dell’auto i poliziotti hanno rinvenuto una busta in cellophane di colore bianco, contenente due sacchetti di cellophane trasparente, ciascuno del peso lordo di gr. 60.

La sostanza stupefacente, del peso complessivo di 120 grammi, è stata analizzata presso il locale Posto di Polizia Scientifica, dove veniva riconosciuta essere cocaina.

I due arrestati, dopo le formalità di rito, venivano associati presso la Casa Circondariale di Trani a disposizione dell’A.G. procedente.

© 2019, redazione. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento