Brindisi- Il personale esperto incaricato dalla Regione Puglia sta effettuando la eradicazione di 12 alberi risultati infetti da Xylella fastidiosa tra Fasano e Ostuni e nella frazione di Montalbano. La notizia è stata divulgata dalla Cia Puglia con il vicepresidente, Giannicola D’Amico, dichiara che “nessuno gioisce quando un albero viene abbattuto, ma quando è indispensabile per limitare l’espansione del batterio Xylella va fatto senza perdere ulteriore tempo“. Il presidente provinciale di Cia Due Mari (Taranto- Brindisi), ringraziano “gli agricoltori e i proprietari terrieri che questa mattina non si sono opposti alle eradicazioni: auspichiamo che la Regione riconosca loro i ristori dovuti in tempi rapidi. Ai nostri agricoltori, che stanno sopportando un peso e danni enormi causati dal batterio della Xylella fastidiosa facciamo appello affinché eseguano le buone pratiche e le prescrizioni entro il 30 aprile“.

© 2019, redazione. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento