Nei luoghi della movida in città, tre giovani sorpresi con modiche quantità di stupefacenti (marijuana e hashish). Effettuati controlli, unitamente al personale sanitario del 118, al fine di scongiurare la guida sotto l’effetto di alcolici e sostanze stupefacenti per la prevenzione delle c.d. “stragi del sabato sera”. Il servizio effettuato nella città di Brindisi dalla serata di sabato fino all’alba di stamane

Il servizio si è incentrato nella parte storica della città dove sono diversi i  locali pubblici frequentati dai giovani, luogo prediletto della movida. I ragazzi sono stati segnalati alla Prefettura. Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro.

© 2019, redazione. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento