Jazz e soul internazionale a Torre del Parco!

Giovedì 28 marzo, nell’ambito delle celebrazioni del secentenario della dimora storica Torre del Parco a Lecce, si terrà l’attesissimo concerto del celebre cantante e musicista Gegè Telesforo dal titolo “Soundz for Children”.

Al suo fianco, per la tappa leccese del tour, alcuni tra i musicisti più affermati della scena italiana: il bassista Daniele Sorrentino, il pianista Domenico Sanna e il batterista Michele Santoleri.

Il programma alternerà brani tratti dai dischi di Telesforo a note cover internazionali, riarrangiate in chiave jazz e soul.

A partire dalle ore 20.30, sarà servito il ricco aperitivo a buffet nel Giardino del Convento e nelle Sale del Principe cui seguirà il concerto all’interno del Salone delle Feste.

Telesforo, noto al grande pubblico anche per le collaborazioni televisive con Renzo Arbore, è oggi riconosciuto internazionalmente come uno degli ultimi artefici ed innovatori del canto “scat”, inventato, pare, dal celebre Louis Armstrong; ed è inoltre l’unico artista/performer italiano che si possa fregiare del titolo di Groove Master.

Cantante, percussionista, polistrumentista, Producer e A&R dell’etichetta Groove Master Edition, ma anche giornalista, entertainer, autore e conduttore radiotelevisivo, Gegè Telesforo, rappresenta una figura professionale dai mille contorni e dalle altrettante sfumature. Ma il minimo comune denominatore delle sue molteplici attività è la musica, anzi, la buona musica, a cui dedica, da 35 anni, ogni sforzo.

L’evento è organizzato in collaborazione con l’etichetta Workin’ Label per la direzione artistica di Irene Scardia.

© 2019, redazione. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento