TARANTO – In occasione delle Giornate FAI di Primavera, sabato 23 e domenica 24 marzo 2019, anche quest’anno si racconterà la bellezza e la storia della città di Martina Franca. Un Paese che ritrova la propria identità in un evento festoso. Le emozioni che ci uniscono sono il desiderio e la passione di scoprire le tante facce della bellezza che ci circonda, per questo il Comune di Martina Franca-Assessorato alle Attività e ai beni Culturali e il “Gruppo FAI Martina Franca” invitano tutti, comeogni anno, a partecipare a questa straordinaria cerimonia collettiva, appuntamento irripetibile del nostro panorama culturale che appassiona migliaia di visitatori.

Quest’anno, in occasione delle Giornate FAI di Primavera 2019 sarà possibile visitare le ex Chiese di rito greco a Martina Franca: la chiesa di San Pietro dei greci, la chiesa di San Giovanni dei greci,  la chiesa di San Vito dei greci la chiesa di San Nicola dei greci (poi Chiesa di Santa Maria della Purità –ex Convento delle Agostiniane).

Le visite guidate saranno effettuate, anche in inglese ed in francese, a cura degli Apprendisti Ciceroni dell’IISS “LEONARDO DA VINCI” di Martina Franca, studenti che hanno scelto, con i loro docenti, di partecipare alle manifestazioni FAI, alcuni con il progetto formativo di cittadinanza attiva, altri con il progetto di Alternanza Scuola Lavoro, e di poter vivere e raccontare da protagonisti le meraviglie del loro territorio. Gli Apprendisti Ciceroni, che animeranno i siti aperti per l’occasione, accompagneranno i visitatori a specchiarsi nella stupefacente varietà storica del paese, aprendo luoghi spesso chiusi al pubblico in questo weekend, durante il quale è possibile sostenere la Fondazione con un contributo facoltativo o con l’iscrizione, risorse preziose destinate al sostegno delle attività istituzionali del FAI.

La scelta dell’itinerario delle ex Chiese di rito greco a Martina Franca, tra storia ed arte, proposto ai visitatori in occasione di queste giornate, è stata dettata dalla volontà sottolineare l’attività del FAI come ponte tra culture. Il progetto del FAI Nazionale è stato subito accolto dal GRUPPO FAI di Martina Franca-Delegazione di Taranto, dal prof. Antonio Scialpi, quale assessore alle Attività culturali, Beni culturali, Diritto allo studio del Comune di Martina Franca che patrocina l’evento. L’itinerario scelto si propone di amplificare e raccontare le diverse influenze culturali, anche straniere disseminate nei beni aperti in tutta la città, in quanto questi luoghi testimoniano la ricchezza derivata dall’incontro tra la nostra tradizione e quella greca. Tale fusione è sottolineata dalla partecipazione alle giornate FAI di primavera, in occasione della Festa Nazionale Greca del 25 Marzo, della Comunità Ellenica del Grande Salento di Taranto, Lecce e Brindisi, che ha ideato un programma di festeggiamenti coniugando attività presso luoghi e iniziative FAI, come quella di Martina Franca, con siti di culto ortodosso.

Il Comune di Martina Franca e il Gruppo FAI Martina Franca ringraziano Comunità Ellenica Grande Salento, Pubblica assistenza AR27 SERMARTINA, Don Franco Semeraro, Don Pietro Capobianco, Don Martino Mastrovito, Priore Confraternita di Maria SS. Assunta in Cielo, Pro Loco Martina Franca, Associazione Passaturi.it, Il Parnaso delle Muse e i volontari che con la loro collaborazione rendono possibile l’evento.

Iniziative Speciali:

Iniziative Speciali:

Sabato 23 Marzo 2019

ore 11.30 presso la Chiesa di San Pietro dei greci, Largo San Pietro

Riflessioni su: “Significato teologico delle icone e funzione simbolica dell’iconostasi” a cura di Padre Giovanni, Parroco della Chiesa Ortodossa di San Nicola a Lecce. Introduce Ioannis Davilis Presidente della Comunità Ellenica del Grande Salento.

Presentazione della Festa Nazionale Greca (198° anniversario della Rivoluzione Panellenica del 1821) ovvero Festa Ellenica del 25 Marzo e della Festa religiosa dell’Annunciazione. Relatori: la Prof.ssa Isabella Oztasciyan Bernardini d’Arnesano, Direttrice del “Centro per la Diffusione della Lingua e Cultura Greca- Dimitris Glaros”; il Dott. Maurizio Fusaro, studioso ed esponente del sodalizio italo- greco

ore 19.00 presso la Chiesa di San Giovanni dei Greci, Largo Buonarroti

Conferenza sul tema: “Le ex Chiese di rito greco a Martina Franca, tra arte e storia”

Saluti: prof. Antonio Scialpi-Assessore alle Attività culturali, Beni culturali, Diritto allo studio del Comune di Martina Franca; Relatori: prof. Giovanni Liuzzi-Storico, dott.ssa Maria Teresa Acquaviva-Direttivo Pro Loco Martina Franca e Presidente dell’Associazione Passaturi.it; Coordina: prof.ssa Adriana Lucarella-Capogruppo FAI Martina Franca.

Domenica 24 Marzo 2019

ore 18.00 – Sala Consiliare del Palazzo Ducale di Martina Franca

“Concerto per violino e pianoforte” a cura dell’Associazione Parnaso delle Muse.

© 2019, redazione. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento