A Latiano i Carabinieri del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Taranto, a seguito di ispezione, avevano accertato che il laboratorio di trasformazione e stoccaggio latte di pertinenza di un’azienda zootecnica era stato attivato senza la notifica all’autorità sanitaria. Nella circostanza, la struttura era interessata da carenze igienico-sanitarie e strutturali e il personale medico dell’ASL intervenuto su richiesta del NAS ha disposto la chiusura del laboratorio. Nell’ambito dell’accertamento esperito dal NAS è emerso che alcune opere edilizie erano state realizzate in assenza del permesso di costruire, fatto segnalato al riguardo all’Ufficio Tecnico del Comune di Latiano per quanto di competenza. Il Comune di Latiano – settore urbanistica gestione del territorio, edilizia pubblica e privata –, a seguito delle verifiche esperite, ha pertanto emesso l’ordinanza di abbattimento di 6 manufatti di pertinenza dell’azienda zootecnica con annesso laboratorio di trasformazione del latte.

© 2019, redazione. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento