TARANTO – Continuano senza sosta i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Taranto per il contrasto al fenomeno dei “parcheggiatori abusivi”. I militari, nell’ambito di un servizio straordinario denominato “Alto impatto”, hanno nuovamente perlustrato i parcheggi dell’area mercatale della “Salinella”, cogliendo di sorpresa due parcheggiatori non autorizzati. L’attività è stata poi estesa ai parcheggi antistante la Stazione ferroviaria e quelli ricadenti in aree turistiche della città. In definitiva sono stati contestati 6 illeciti amministrativi, elevando sanzioni pari a Euro 4.626,00. Tutti gli abusivi sono stati inoltre ammoniti con l’ordine di allontanamento, che qualora violato potrebbe dar seguito al cosiddetto DASPO urbano. Le attività di controllo da parte dei Carabinieri continueranno nelle aree maggiormente interessate dal fenomeno: un primo risultato è stato quello di accertare,  rispetto ai precedenti controlli, un numero fortemente ridotto di parcheggiatori abusivi attivi nei pressi del mercato rionale della “Salinella”.

© 2019, redazione. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento