FOGGIA – Pubblichiamo nel seguito la notizia relativa all’arresto di un quarto sospettato dell’omicidio della giovane Desirée, avvenuto a Roma alcuni giorni fa. La notizia è integralmente ripresa dall’agenzia Mobinews.

“È stato rintracciato il quarto uomo sospettato della morte di Desirée.
Si tratterebbe di un cittadino del Gambia. E’ stato rintracciato a Foggia nel ghetto di Borgo Mezzanone. La sua posizione è al vaglio degli inquirenti per capire il ruolo che ha avuto nella vicenda.
Il Sindaco Raggi ha affermato «Non servono ronde, ma cose come il controllo di vicinato che stiamo già sperimentando. Un’attività corale che vede come perno i cittadini che forniscono indicazioni a supporto delle forze dell’ordine. Mi oppongo a qualunque tipo di visione che proponga l’uso della forza privata indiscriminata per risolvere questioni ordine pubblico e sociale», il sindaco si riferiva all’annunciata manifestazione di Forza Nuova oggi a San Lorenzo.E’ continuata tutta la notte la caccia al quarto complice del branco.”

FONTE – MOBINEWS

© 2018, redazione. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento