BRINDISI- La nave scuola Amerigo Vespucci della Marina Militare farà sosta dal 3 al 5 ottobre nel porto di Brindisi. 

L’unità navale ha appena concluso la Campagna d’istruzione 2018, con a bordo 124 allievi dell’Accademia Navale di Livorno e la bandiera dell’Unicef, lungo un percorso di circa 10mila miglia nautiche in mari mai toccati, raggiungendo per la prima volta nella sua storia lunga 87 anni il prestigioso traguardo dell’attraversamento del Circolo Polare Artico.

Nave Vespucci, insieme a Nave Rizzo, è stata inoltre recentemente protagonista della “Naples Shipping Week” a Napoli dove ha ospitato diverse attività durante la settimana internazionale dedicata alla cultura e all’economia del mare.

Mercoledì 3 ottobre, alle ore 11.00 il Comandante della nave, capitano di vascello Roberto Recchia, terrà una conferenza stampa a bordo durante la quale presenterà la nave e le attività che la vedranno protagonista durante il prossimo periodo, tra cui il progetto di formazione “alternanza scuola-lavoro” a favore di un gruppo di giovani soci di ANMI, STA-I e LNI imbarcati a Napoli e attualmente a bordo.

Nel corso della sosta avverrà l’avvicendamento al Comando dell’unità tra il Capitano di Vascello Roberto Recchia, comandante cedente, e il Capitano di Vascello Stefano Costantino, subentrante.

Nave Amerigo Vespucci sarà aperta alle visite al pubblico mercoledì 3 ottobre  (dalle ore 15.00 alle ore 20.00) e giovedì 4 ottobre (dalle ore 15.00 alle ore 20.00).

Dopo Brindisi, la nave scuola della Marina Militare raggiungerà Trieste dove farà sosta dall’8 al 14 ottobre, in occasione della 50^ edizione della Barcolana.

foto di copertina: Marina Militare

© 2018, redazione. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento