Il 6 Settembre alle ore 20,30 presso il Parco del Gusto di Foggia, la presentazione ufficiale dei programmi 2018/19 e della nuova divisa di gara

 FOGGIA –

Cresce l’attesa per l’inizio di questo campionato FIGC Puglia di prima categoria 2018-19, in un girone regionale che mai come questa volta, si preannuncia uno dei più competitivi e difficili degli ultimi anni.

La presenza di grandi club(vd. Manfredonia) infatti sta stimolando tutte le società sportive di questo raggruppamento a rinforzare le proprie fila con nuovi innesti; sicuramente non sta facendo di meno l’Incedit Foggia che annuncia l’arrivo di ulteriori rinforzi; tra questi Giovanni Camillo, centrocampista proveniente dal Casalnuovo e militante in promozione molisana e la conferma di Luca Amoroso, tornante, tra i protagonisti indiscussi dello scorso campionato proprio tra le fila della compagine foggiana.

I “canarini”, alla cui guida continua il suo ottimo lavoro il mister Enrico La Salandra, hanno iniziato ormai da oltre una settimana la preparazione pre-campionato e, da alcune indiscrezioni, pare che la campagna acquisti e le novità siano tutt’altro che finite.
A rinforzare lo staff tecnico, da quest’anno inoltre il preparatore dei portieri Flavio Miglietta; annunciata la serata di presentazione ufficiale(in allegato la locandina) della società dauna, in calendario il 6 settembre alle ore 20:30 presso l’area eventi del ristorante il Parco Del Gusto di Foggia; prevista la presenza delle massime cariche istituzionali e sportive, nonché di ospiti musicali e appartenenti al mondo dello spettacolo; tra questi, va evidenziata quella di Santino Caravella, giovane attore comico foggiano che saluterà i presenti ed il giorno successivo, 7 Settembre alle ore 21 sarà protagonista, in via Lanza a Foggia, del suo spettacolo “Cittadino per un giorno”, evento inserito nel cartellone degli eventi estivi del capoluogo dauno.

 

 

a.s.d Foggia Incedit

                                                                                  La Segreteria Organizzativa

 

© 2018, redazione. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento