TORITTO – E’  stato arrestato questa mattina a Toritto dai Carabinieri della locale Stazione un individuo, già noto alle forze dell’ordine, per spaccio di stupefacenti.

L’uomo è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Le indagini, supportate da numerosi controlli sul territorio e servizi di appostamento, hanno permesso di individuare il giovane (un trentasettenne del posto) che deteneva in casa un considerevole quantitativo di stupefacente.

Le indagini dei Carabinieri della Stazione di Toritto hanno permesso di coglierlo in flagranza di reato e sequestrare circa mezzo chilogrammo di hashish e marijuana, nonché un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi.

Il giovane è stato condotto presso la casa circondariale di Bari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria

© 2018, redazione. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento