ANDRIA – La Polizia di Stato ad Andria ha arrestato SANDU ALEXANDRU NICOLAE, 26enne rumeno in forza di un mandato di arresto europeo, emesso dalle autorità rumene nel 2007.

L’uomo, resosi responsabile di furto aggravato in Romania, da anni risultava irreperibile; gli agenti del Commissariato di Andria, grazie ad una attività mirata lo hanno rintracciato e bloccato nell’abitazione di alcuni connazionali, dove si stava nascondendo per farla franca ancora una volta.

L’arrestato è stato ristretto nella Casa Circondariale di Trani, a disposizione della Corte d’Appello di Bari, in attesa di essere estradato.

© 2018, redazione. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento