Paura questa mattina all’alba in un’ampia zona del Gargano, per un forte sisma avvenuto intorno alle 5 e un quarto. Secondo quanto riportato dall’INGV (Istituto Nazionale Geofisica e Vulcanologia) il terremoto avrebbe avuto magnitudo 3.4 con  epicentro nel comune di Carpino, ad una profondità di circa 28 km. Il sisma è stato avvertito distintamente in moltissimi comuni del Gargano, come in molti altri del sud foggiano. Tre le scosse di assestamento verificatesi nelle ore seguenti e segnalate sempre nello stesso territorio di Carpino, la prima alle 6:54 di magnitudo 3, alle 10:12 di magnitudo 2.5, e alle 10:43 con magnitudo 2. Tantissima paura per i tantissimi turisti, e per i molti residenti della zona, non è stato segnalato finora alcun danno ad edifici, cosi come nessun ferito.

© 2017, Graziano Dipace. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento