Nel pomeriggio di ieri nel parcheggio del Centro Commerciale dell’IKEA un uomo di 39 anni è stato malmenato a calci e pugni da un parcheggiatore abusivo.

La vittima si era recata al centro commerciale insieme ai figli, terminata la visita al negozio l’uomo è tornato alla sua auto, dove il parcheggiatore abusivo, Hajdar Bera, 60 anni, di nazionalità albanese ha chiesto loro del denaro per un caffè.

L’uomo ha consegnato delle monete all’aggressore, il quale, avendo giudicato la cifra troppo modesta, si è scagliato sul 39enne con calci e pugni. L’aggredito è stato soccorso dai sanitari. Fortunatamente le ferite non sono molto gravi, tanto che i sanitari hanno prescritto otto giorni di prognosi.

Il 60enne è stato arrestato dai Carabinieri e condotto in carcere.

 

© 2017, redazione. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento