Artboard

I Carabinieri della Stazione di Francavilla Fontana, nel corso di servizi finalizzati al contrasto dei reati predatori, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, per furto aggravato in concorso, B.S., classe 1991 di Sava (TA), F.A., classe 1953 e C.M., classe 1961 entrambi di Francavilla Fontana.

I tre malfattori, nel corso della mattinata del 14 maggio, sarebbero stati sorpresi intenti ad asportare un grosso quantitativo di pavimentazione in pietra (basole) presso una masseria in contrada Caniglie, appartenente alla “Fondazione Di Summa Semeraro”.

La refurtiva, del valore stimato di circa 10.000 euro, è stata recuperata e restituita all’avente diritto.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, gli arrestati sono stati  rimessi in libertà.

© 2017, redazione. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento