Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Melissano nell’ambito dei controlli dei soggetti sottoposti a misure della restrizione della libertà, avrebbero sorpreso fuori dall’abitazione presso cui era ristretto agli arresti domiciliari, LIBRANDO Luigi, classe 40.

Non fornendo giustificazioni sul suo allontanamento e non essendo presenti autorizzazioni da parte dell’Autorità Giudiziaria, lo stesso veniva arrestato in flagranza di reato per evasione (art. 385 C.P.) e in accordo con il Pubblico Ministero di turno della Procura della Repubblica di Lecce, Dott.ssa Carmen Ruggiero, veniva tradotto presso il Carcere di “Borgo San Nicola”.

© 2017, redazione. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento