L’Ufficio Agricoltura del Comune di Mesagne comunica alla cittadinanza che con Delibera di G.R. n.1999 del 13.12.2016 si è dato atto all’aggiornamento delle “Misure fitosanitarie” per contrastare la diffusione della Xylella fastidiosa sul territorio regionale.

Le misure prevedono che «dal 1 marzo al 30 Aprile sia obbligatorio il controllo meccanico degli stadi giovanili dei vettori (sputacchina) sui terreni agricoli ed extra-agricoli, come anche nelle aree urbane, attraverso lavorazioni superficiali del terreno o, cosiddetta trinciatura e successivo interramento della vegetazione spontanea».

Dal 1 maggio e fino a tutto il mese di agosto, invece, si devono «eseguire gli ordinari interventi fitosanitari (2 trattamenti) nei confronti dei parassiti dell’olivo e in particolare per il controllo del rodilegno, della tignola, della mosca delle olive e della margaronia con insetticidi autorizzati che hanno efficacia anche nei confronti del Philaenus spumaris (sputacchina)».

Gli agricoltori devono prestare attenzione: sono previsti controlli volti a verificare l’esecuzione delle misure obbligatorie di lotta alla Xylella. Pertanto si invitano i proprietari/conduttori a rispettare ed adempiere all’esecuzione delle misure fitosanitarie contenute nella Delibera di G.R. n.459 del 08/04/2016 ai sensi dell’art.17 del DM del 19/06/2016 e s.m.i. anche tenuto conto che il territorio di Mesagne è ritenuto “zona infetta”.

Ulteriori informazioni possono essere richieste all’Ufficio Agricoltura (0831.732236) aperto al pubblico dal lunedi al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 13.00 ed il giovedì anche nel pomeriggio dalle 15.30 alle 18.00.

Comunicato stampa del Comune di Mesagne.

© 2017, redazione. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento