Siamo ancora costretti a denunciare e a portare all’attenzione dei lettori l’ennesima catena di Sant’Antonio che gira sui nostri telefonini, chiaramente bufala.

E’ un messaggio che da qualche giorno sta circolando sul sistema di messaggistica chiamato Whatsapp. La segnalazione è stata fatta al profilo facebook della Polizia Postale “Una Vita da Social” che ne ha confermato la bufala.

Scrivono gli Agenti: #BUFALA. Ennesima catena di S.Antonio che sta procurando allarme tra gli utenti. Il messaggio di WhatsApp che sta circolando avverte di non aprire questa busta perchè contiene materiale velenoso.

© 2017, redazione. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento