I carabinieri della Stazione di Cellino San Marco, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Brindisi nei confronti di un uomo del luogo.

Il predetto, nei decorsi mesi di agosto e dicembre 2016, aveva minacciato e molestato la ex coniuge e il suo attuale compagno, procurando nei confronti delle due persone un grave stato di ansia sfociato nel timore di conseguenze per la loro incolumità personale.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

© 2017, redazione. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento