Artboard

Continuano i servizi di prevenzione del commercio illegale di artifici pirotecnici che soprattutto in prossimità delle festività natalizie e del capodanno si diffonde più che in altri periodi dell’anno.

In quest’ambito di massimizzazione delle attività di prevenzione e di controllo del territorio, operati dalla Questura di Lecce, in  attuazione di mirati servizi per il contrasto alla vendita abusiva di prodotti esplodenti, condotti anche “on the road”, si è proceduto al sequestro di 70 artifici pirotecnici di manifattura artigianale a forma cilindrica di circa 8 cm di altezza e 10,5 di diametro,  per un peso complessivo di circa 2.8 kg., non classificati.

Il possessore del materiale pirotecnico, residente nella provincia leccese pertanto è stato denunciato in stato di Libertà all’A.G. competente.

foto di repertorio

© 2016, redazione. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento