Si riprendere ad abbattere nel Salento. Questa volta è successo a Ostuni. Un albero di ulivo, che si trovava all’esterno di un’area di servizio tra le località di Rosa Marina e Monticelli, è risultato affetto da xylella. Per questo motivo, nella notte, l’albero è stato abbattuto assieme alle altre piante, anche sane, disposte nel raggio di cento metri da quella malata.

Non sono mancate, di certo, le polemiche degli attivisti che continuano, come possibile, la lotta contro gli abbattimenti.

© 2016, redazione. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento