Inaspettato mezzo passo falso del Taranto allo “Iacovone”: i rossoblù impattano 1-1 con il Monopoli, causando l’allontanamento dalle prime due posizioni in classifica. Sia l’Andria che il Potenza vincono infatti i loro rispettivi match con Sarnese e Arzanese; la compagine di Favarin ha adesso 11 margini di vantaggio, mentre la formazione lucana 5. Il team di Battistini parte bene e segna ad inizio gara con Genchi, la beffa arriva nella ripresa con la rete di Croce nei minuti conclusivi. Da segnalare un’incredibile involuzione della squadra ionica nella seconda frazione, visto che non riesce a creare nessuna occasione. Ma passiamo alla cronaca integrale dell’incontro: al 7′ Taranto immediatamente avanti: Marino serve Genchi, il bomber di sinistro trafigge in uscita il portiere Tognoni. Per il cannoniere tarantino è la sua diciassettesima marcatura stagionale. Al 18′ ancora Genchi ci prova con un tiro mancino, Tognoni blocca; al 32′ lancio di Marsili per Genchi, la punta conclude malamente da ottima posizione. Al 35′ tentativo di Manzo, Mirarco c’è. 2° tempo: al 25′ Pinto tutto solo davanti a Mirarco si fa ipnotizzare da quest’ultimo, autore di un’ottima uscita. Al 42′ giunge il pari monopolitano: Marino commette un’ingenuità rendendosi protagonista di un retropassaggio di testa, Croce controlla la sfera e stende Mirarco. Nel prossimo turno, il Taranto sarà di scena a Pomigliano; obiettivo voltare pagina e ritornare al successo.
TARANTO 3-4-3: Mirarco; Ibojo, Marino, Prosperi; Cicerelli (37′ s.t. Colantoni), Marsili, Ciarcià (17′ s.t. Vaccaro), Porcino; Giglio, Genchi, Gabrielloni (10′ s.t. Tarallo). A disposizione: Borra, Pambianchi, D’Avanzo, Leggieri, Lecce, Russo. All: Battistini
MONOPOLI 4-3-3: Tognoni; Lubrano, Esposito, Castaldo, Zizzi; Difino, Laboragine (1′ s.t. Murano) (39′ s.t. D’Anna), Salvestroni; Pinto, Manzo (1′ s.t. Gori), Croce. A disposizione: Turi, Bitetti, De Luisi, Tagliente, Roncone. All: Passiatore
RETI: 7′ Genchi (T), 42′ s.t. Croce (M)
AMMONITI: Marino (T), Esposito, Difino, Manzo, Gori (M)
ESPULSI: /
CORNER: 4-3
ARBITRO: Luca Zufferli di Udine; assistenti Francesco Pallini e Alberto Galluccio di Avellino
NOTE: 4500 spettatori, trasferta vietata ai tifosi del Monopoli
Francesco Calderone

© 2015, calderone francesco. Tutti i diritti riservati

Lascia un tuo commento

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here